Diventare un Digital Transistion Manager

Digital Transistion Manager

Parsec Hub ha elaborato un percorso formativo con focus specifico sulle skills necessarie per il raggiungimento dell’e-Leadeship tra gli attori dell’innovazione digitale.

Il Digital Transition Manager ( DTM ) è una figura professionale in grado di accompagnare le imprese nella trasformazione digitale.

Il DTM deve essere in grado di vedere il cambiamento, comprenderne l’impatto e le opportunità affinché le imprese riescano a coglierne i vantaggi e a proteggersi dai rischi. Per questo motivo, il target di riferimento è costituito da imprenditori e manager in grado di indicare le strategie di business e di partecipare attivamente alla catena decisionale.

Il DTM ha da un approccio pratico, aperto alla sperimentazione diretta della tecnologia per capirne le potenzialità, promuove “gemellaggi” tra diverse generazioni per facilitare la comprensione delle nuove tecnologie e del nuovo “millennial mindset”, monitora le innovazioni tecnologiche nei vari settori per facilitare la cross fertilization.

Soft skills

Testo.

Comprendere sé e gli altri

Testo.

L’arte di comunicare e influenzare

Testo.

Leadership e motivazione

Testo.

Definire progetti e investimenti in base alle caratteristiche delle persone coinvolte

Testo.

Lavorare in team

Testo.

Comprendere la dimensione culturale dell’impresa

Testo.

Leadership, influenza e cambiamento: dinamiche organizzative e strategiche

Testo.

Talent management

Testo.

Transizione verso un mindset digitale

Testo.